Testimonianze

Le nostre esperienze

Yolanda & Nacho (Zaragoza/Ibiza)

Grazie Raquel, stiamo ancora un po’ come volando dopo il matrimonio, il “pre” matrimonio e il “dopo matrimonio”, tre giorni meravigliosi. Era tutto perfetto e solo col tuo aiuto é stato possibile. Immagina essere arrivati con la barca senza la tua coordinazione, con il drone, e tutto il corteggiamento che ci hai preparato!. Abbiamo solo immagini di emozione e di bellezza. La cerimonia, quando sei intervenuta dopo il sindaco, anche Nacho si è commosso! Tutto era splendido e il modo come hai organizzato tutte le animazioni con il DJ, è stato l’inizio di una grande festa. Grazie ancora.

 

Ho co-officiato con il sindaco (insieme al sindaco?) di San Jose, quindi la cerimonia di Yolanda e Nacho è stata tanto completa come il loro matrimonio. Sono molto commossa nel parlarne, loro sono oro puro, innamorati fino al midollo, con un’energia traboccante e moltoi curiosi con i dettagli. »Leggere+»

Sono stati co-creatori del loro matrimonio, poiché con le loro stesse (propie?)mani hanno progettato molti dettagli ed escogitato (ideato, ?) sorprese, bensí (nonostante?) contemporaneamente mi hanno facilitato di essere la loro wedding planner, perché hanno capito che tanta fantasia e voglia di intratenere (lusingare?) agli ospiti (invitati ?) sarebbe stato impossibile senza (un?) aiuto.

In questo modo ho avuto il privilegio di conoscerli ancora di più, così nella cerimonia parlare di loro, dedicarli versi combinati con aneddoti, la ha fatto diventare quello che volevano: un momento “Yoli & Nacho” unico, forte e tenero come loro.

 

Guillermo & Paula (Madrid)

Raquel, grazie mille per aver reso la cerimonia molto più di quanto sognassimo. I nostri ospiti ci chiedono: “Da quando la conoscete? (Pensano che ci conosci da tutta la vita). Hai trasmesso e creato la spiritualità e la consapevolezza che noi desideravamo, ed in piú è diventato ameno, dinamico e con tanto significato per noi. Un motivo in più per amare Ibiza.

Eleganza. Eleganza e saggezza. Eleganza, saggezza e crescita personale. Forse cosí si define (definisce?) il percorso di questa bella coppia. L’eleganza (di entrambi) si fonde con le inquietudini culturali, artistiche e la saggezza (di entrambi).

»leggere+»

E mano nella mano decidono di crescere spiritual e umanamente, ed essendo qualcosa di inerente a loro, lo trasferiscono magnificamente alle loro nozze.

Ho saputo ascoltarli, imparare da loro, dai loro (suoi?) suggerimenti su nuovi rituali o modi di rivolgermi ai loro (agli?)ospiti. Ho creato e goduto una cerimonia magica. Perché non sempre sai come reagirà un pubblico (uditorio)e se tutti sono sulla stessa pagina.(nella stessa sintonia) .Grazie a Guillermo e Paula so che non ci sono dubbi su quanto bene o emotivo possa essere offerto, se è fatto con umiltà e conoscenza. Sono tanto felice di ricordare i suoi sorrisi e quelli di Alejandra, la mela dei suoi occhi. “Moon river”, il fiume della luna, la sua canzone preferita, brillava in riva al mare. .

»»

 

Estefania & Ángel  (Cuba/Ibiza)

Raquelitaaa, grazie mille da tutta la famiglia. Avendoti giá per la cena pre-matrimoniale, con le idee di dress code, messa in scena, giochi per presentare le famiglie , da quell momento abbiamo davvero sentito che ci saremmo sposati ;). E il giorno del matrimonio, quanta sicurezza ci ha dato vederte da una parte all’altra, controllando tutto.Senza di te non avrebbe avuto un velo, né nulla sarebbe stato al suo tempo ( Cuba, sempre Cuba…). Così abbiamo goduto la cerimonia davvero sereni. Grazie per le tue parole, per aver coinvolto tutti e poi anche per aver fatto in modo che a cena non smettessimo di ridere e di ballare. Ci vediamo all’Avana.

 

I sogni diventano realtà (si avverano?) … questo si dice dei matrimoni. Ma in questo il sogno che si è realizzato è stato anche il mio: officiare e supervisionare un matrimonio a Cuba !!

»leggere+»

Come a Ibiza vivo circondata da artisti, una bellisssima coppia di ballerini, che conoscono la mia debolezza (il mio débole) per le tradizioni, la musica e la cultura cubana, mi hanno offerto il privilegio di essere la loro “wedding planner” sulla strada (in viaggio? On the road?, inoltre che la officiante di cerimonia, perché loro si sono trasferiti a Cuba per sposarsi.

È stata un’esperienza intensa, spettacolare e molto vicina alle famiglie degli sposi, poiché “fuori casa” tutto è più effusivo. Fungere (Servire?)da ponte e facilitare che tutto si fosse materializzando è stato un doppio privilegio.

La cerimonia ha unito (legato?) Cuba e Ibiza: da quando gli sposi sono entrati, tutti abbiamo ballato, brindato e ovviamente abbiamo pianto e ci siamo commossi! Perché anche essendo una professionista, l’illusione e la tenerezza di due innamorati e delle loro famiglie se non ti raggiunge (tocca?)(se non la senti anche tú), è impossibile trasmetterla.

»»

 

Salvo & Dante (Italia)

Grazie per una cerimonia fantastica, emozionante, dove siamo stati a nostro agio e felici. E ai nostri amici è piaciuto incredibilmente. Vi abbiamo già inviato le foto e i video che abbiamo, è stato perfetto!

.A una coppia così chic, con tante esperienze incredibili e creative condivise, sorprenderli e allo stesso dare un tocco di dolcezza a la cerimonia calda non sembrava facile.

 

»Leer+»

 

E inoltre, il loro tempo è denaro, viaggiano sempre da un posto all’altro, quindi ottenere le loro storie, conoscerle per davvero, ha preso parte di quel tempo prezioso e lì ho capito quanto significano l’uno per l’altro e come sono un reciproco rifugio di pace ed equilibrio.

 

Erano ansiosi di sposarsi e (di)regalarsi quei giorni a se stessi e ai suoi ( ai loro?) . Così, per me, essere all’altare a guardare mentre arrivavano nervosi e poco a poco entravano nella perfetta e magica armonia della cerimonia, poiché la loro bellisima amica si commuoveva e gli dedicava i suoi migliori ricordi e le sue parole , mentre la madre sorrideva teneramente, già abituata all’eccitante vita del figlio, felice di sapere che è amato e accompagnato, osservare ogni tocco delle mani degli sposi, ogni sguardo complice, i voti sussurrati all’orecchio, insomma poter essere la “direttora di orchestra” di tante note e lasciare che producessero il loro suono migliore, e stato eccezionale.

 

»»

 

 

 

 

PAQUI & BOSCO (Málaga)

Possiamo solo dire grazie mille, a tutti voi che avete contribuito a rendere il matrimonio eccezionale. Avevamo messo molta illusione, e avete saputo dargli forma. I nostri ospiti sono rimasti stupiti. Abbiamo vissuto un sogno che ha superato le nostre aspettative e voi ci avete sostenuto nella nostra felicità.

Ci sono coppie la cui dolcezza mi smonta totalmente. Quelli amori “contro ogni previsione” cucinati a fuoco lento e quindi il loro gusto è sublime.

»Leggere+»

Lámore di Paqui e Bosco e così, di quelli che ogni venerdì hanno il loro appuntamento romantico, che ballano in salotto e si baciano ogni volta si trovano nel corridoio. Quindi il matrimonio è stato altrettanto romantico: scogliera, tramonto, colore bianco per unire a tutti (gemellare a tutti) e tanti fazzoletti (kleenex?) per le lacrime di emozione! Ma anche brindisi sull´altare e amici dell’anima che, pur non potendo essere con loro, con i miei “trucchi segreti” sono riuscita a farli apparire. L’amore era nell’aria e nei cuori.

»»

 

Marcel & Gloria( Alemania, Venezuela e Ibiza)

Raquel, sei una eccezionale maestra di cerimonia! Favoloso! Meglio impossibile. Grazie

 

Le nozze in tempi difficili (nuova normalità) mi hanno dimostrato che quando si vuole celebrare l’amore, e incontrare quelli che davvero hanno appogiato una relazione, l’illusione è la stessa..

»Leggere+»

Marcel e Gloria hanno un amore solido che ha unito a Ibiza due culture, famiglie molto grandi e che ha contagiato tutti risate, tante di quelle risate che li caratterizzano.

Una cerimonia sotto il sole, dove si respiriamo pura gioia di vivere.

»»

 

Silvia & Vero (Madrid)

Abbiamo adorato la cerimonia e ci siamo trovati benissimo! Sei una super professionista.

Un matrimonio all’alba! Non l’avevo mai fatto prima e l’idea di Silvia e Vero è stata spettacolare..

»Leggere+»

Spiaggia deserta, proprio la punta orientale di Ibiza, (quegli angoli che solo i residenti conoscono), cavalcando tutto ancora al buio per sorprenderli al arrivare, con il solo calore dei primi raggi di sole; e intanto scendevano le scale di pietra, sottilmente suonaba la loro canzone preferita: Have you ever loved a woman? .

Come immagine cinematografica è l’ideale, ma l’importante è aver già fatto “i compiti”. Mesi prima trasmetterli la certezza che so cosa sto facendo, che i rituali che sceglieranno non sono artificiali, che parlare con ciascuna separatamente è ciò che mi darà l’idea di un verso, di un silenzio,in modo che succeda un vero e proprio incontro di anime, e così un “palcoscenico” con due emozionati protagonisti, diventa un matrimonio da favola.

Le nozze “fuga dámore” ” hanno anche ballo, brindisi, petali, dichiarazione d’amore e tanti altri dettagli che le rendono indimenticabili , come quella di Silvia e Vero.

»»

 

Contatto

parlatemi di voi

Email: raquel@ibizaweddingplanet.com I Telf. ​​34 608 24 16 63

Copyright 2020 I Diseñado por Geswebs