Matrimoni col cuore, cerimonie da ricordare

Puoi Pensare a sposarti, al vostro matrimonio, in un modo solo: con entusiasmo.
C’è anzitutto il fatto di essere consapevole che c’è qualcuno che ti ama così tanto da voler essere il tuo compagno di vita, e che tu provi la stessa cosa. E questo già è un buon motivo per festeggiare.
Poi bisogna decidere in che modo volete confermare questo vostro fidanzamento poiché quando si tratta di matrimoni,  a ognuno i suoi gusti !!! Ogni coppia è diversa e ognuna concepisce le nozze a modo suo.
E potremmo scrivere il post più lungo della storia ! Ma ciò che conta veramente in un matrimonio è che la cerimonia vada dritto al cuore,  che sia così come siete voi, che la viviate con emozione e che diventi un ricordo per tutta la vita.
Organizzare una festa,  spendere il budget che volete in decorazioni, dettagli e gioia è facile (anche se ci vuole tempo ed energia),  ma quello che manca a tanti matrimoni è una bella cerimonia,  fatta col cuore,  che sia davvero l’inizio del giorno più emozionante della vostra vita (e che anche i vostri invitati la vivano così).
Perciò NON rimandate il contenuto della vostra cerimonia all’ultimo momento, non pensarte che chiunque possa celebrare le nozze in modo piacevole, accattivante e dinamico, perché conosciamo tutti molto bene quei matrimoni del tipo: ” aspettiamo fuori finché non la fanno finita con questa tiritera”!.
La cerimonia è un protocollo dal quale si può trarre molto vantaggio,  per esempio con un arrivo degli sposi e un corteo mozzafiato, una colonna sonora, testi personalizzati, aneddoti che facciano sorridere sia gli sposi che gli invitati, con dinamismo per farvi alzare,  sedere,  abbracciare,  cioè un’esperienza completa benché possa essere di stile classico.
Ecco perché dovreste informarvi su chi celebrerà la vostra cerimonia, sia essa religiosa o laica, simbolica o ufficiale, dovete contribuire con le vostre idee o se siete un “po’persi” lasciarvi consigliare da professionisti.
Dopo tutto ciò che desiderate è godervi un “Sì, lo voglio” indimenticabile.